Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for settembre 2012

Arrivando da sud, sulla EN1, raggiunta la cittadina di Lindela, ci si imbatte in un bivio asfaltato, cosa ancora rara in Mozambico, la maggior parte delle strade secondarie qui é infatti di terra battuta.

20120921-102415.jpgCiò che permette di conservare questa sorta di non contaminazione è la presenza al di là della baia della città di Maxixe, a soli 4 km di distanza. Le due cittadine sono collegate tra di loro da un fitto servizio di piccoli traghetti che per la modica cifra di 10 Meticais, trasportano ininterrottamente da una sponda all’altra sciami di persone con i loro carichi.

A Maxixe è stata trasferita parte degli uffici della pubblica amministrazione, sono sorti supermercati, negozi, piccoli ristoranti e punti di ristoro, che assorbono ogni giorno gran parte del traffico cittadino. Inhambane placida e
sonnecchiante si muove al ritmo delle maree, oggi vive prevalentemente di pesca e per riflesso, delle briciole del turismo in transito per la Praia di Tofo e Ponta Barra.

 

20120921-103303.jpg

Annunci

Read Full Post »